Salta al contenuto principale

Meno costi sanitari assicurando la qualità delle cure

01.04.2019

La Danimarca sta implementando una drastica riforma ospedaliera che prevede la chiusura di ben 24 strutture ospedaliere. Al contempo il paese scandinavo punta su nuovi grandissimi ospedali digitalizzati.  In questo modo la Danimarca mira a contenere i costi sanitari di una popolazione che invecchia assicurando  la qualità delle cure. Ma in che misura una riforma tanto radicale come quella danese potrebbe essere presa come esempio per la Svizzera? Tempi Moderni ne parla anche con uno specialista, Luca Crivelli, economista sanitario e membro del Cda dell’ente ospedaliero cantonale ticinese.

Stampa